Gli orsi polari cacciano gli umani? Ti mangeranno? [Suggerimenti per evitare il pericolo] (2023)

C'è un vecchioscherzo dell'orso polarepoesia che dice: “Se è marrone, sdraiati. Se è nero, contrattacca. Se è bianco, buonanotte”. Ma quanto è vero questo? Gli orsi polari cacciano gli umani?

Gli orsi polari felici e ben nutriti non cacciano gli umani per il cibo e di solito evitano il confronto. Ci sono stati solo 73 attacchi agli esseri umani tra il 1870 e il 2014, il che li rende molto rari. Tuttavia, i giovani orsi polari maschi malnutriti hanno maggiori probabilità di cacciare gli esseri umani per il cibo.

Anche se ora sono rari, attacchi predatoriOrsi polarisono qualcosa a cui prestare attenzione in futuro poiché lo scioglimento del ghiaccio marino potrebbe vedere più orsi malnutriti nelle aree occupate dall'uomo durante l'estate.

Continua a leggere per saperne di più sulle interazioni uomo-orso polare e su come stare al sicuro nell'Artico.

Sommario

  1. Gli orsi polari cacciano gli umani?
  2. Perché gli orsi polari feriscono gli umani?
  3. Gli orsi polari mangiano gli umani?
  4. Gli orsi polari possono annusare gli umani?
  5. Come stare al sicuro
  6. In che modo il cambiamento climatico sta influenzando gli attacchi degli orsi polari sugli esseri umani
  7. domande correlate
  • Quanto sono comuni gli attacchi degli orsi polari?
  • Quanto è grande un orso polare rispetto agli umani?
  • Cosa mangiano gli orsi polari?
  • Puoi mangiare gli orsi polari?

Gli orsi polari cacciano gli umani?

Guarda la versione video di questo articolo qui in cui sfatiamo 6 miti sugli orsi polari, oppure scorri verso il basso per continuare a leggere:

No, gli orsi polari non cacciano gli umani. Vivono di una dieta a base di foche che cacciano sul ghiaccio marino artico durante l'inverno.

La maggior parte degli orsi polari mirerà a evitare il confronto con gli umani. Se ti trovi nell'Artico e avvisti un orso polare, fare rumori forti come avviare un motore o urlare ad alta voce sarà spesso sufficiente per dissuaderlo dall'avvicinarti1(fonte:Orsi polari alle Svalbard, Norweigan Polar Institute, 2005).

Tra il 1870 e il 2014, sono stati segnalati 73 attacchi agli esseri umani da parte di orsi polari nell'intero areale che occupano.Ciò include Canada, Groenlandia, Norvegia, Russia e Stati Uniti.

Dei 73 attacchi, 63 hanno provocato ferite umane e 20 persone sono state uccise2(fonte:Wildlife Society Bulletin, JM Wilder, Vol 41, Numero 3, 2017).

Lo studio ha rilevato che gli orsi polari maschi adulti stressati dal punto di vista nutrizionale avevano maggiori probabilità di causare danni agli esseri umani.

Alla fine del 20thsecolo, le popolazioni Inuit rappresentavano la maggior parte delle interazioni con gli orsi polari (63%) seguite da insediamenti di almeno 50 persone (18%) e siti industriali come le miniere (15%)3(fonte:Artico, G.B. Stenhouse et al, Vol 41, No.4, 1968). Tuttavia, l'aumento del turismo nell'Artico ha probabilmente cambiato la ripartizione.

Perché gli orsi polari feriscono gli umani?

In un altro studio che ha esaminato specificamente i parchi nazionali in Canada per un periodo di 20 anni, è emerso che 14 persone sono state ferite in modo non mortale e 6 sono morte a causa di attacchi di orsi polari.4(fonte:Orsi: la loro biologia e gestione, S. Herrero e S. Fleck, Vol 8, 1989).

Lo studio ha esaminato i motivi per cui hanno attaccato e il sesso degli orsi che ha suggerito in modo schiacciante che gli orsi polari maschi sono responsabili degli attacchi e di solito alla ricerca della preda.

Durante questi attacchi, 5 orsi polari hanno consumato parti delle loro vittime. Durante tutti gli attacchi di orsi polari maschi, solo 1 ha fermato l'attacco di propria iniziativa.

MaschioFemminaSconosciuto
Attacchi predatori1311
Difesa dei giovani3
Entrambi1
Sconosciuto1

Gli orsi polari mangiano gli umani?

No, gli orsi polari normalmente non mangiano gli umani. La loro dieta consiste in foche e altri mammiferi marini in inverno che cacciano dal ghiaccio marino.

Durante l'estate, quando si spostano sulla terraferma o sulle isole artiche, si riempiono di mammiferi terrestri e spesso anche di bacche e piante.

Tuttavia, gli orsi polari sono considerati cacciatori opportunisti, ciò significa che consumeranno tutto ciò che incontrano quando il loro cibo principale è scarso.

Come sottolineato in precedenza, ci sono stati attacchi predatori contro gli esseri umani da parte di orsi polari che hanno portato gli orsi polari a mangiare parti delle loro vittime. Questi sono di solito da orsi polari maschi malnutriti e si verificano durante l'estate quando le loro riserve di grasso sono più basse5(fonte:Wildlife Society Bulletin, JM Wilder, Vol 41, Numero 3, 2017).

Gli orsi polari possono annusare gli umani?

Sì, gli orsi polari hanno un eccellente senso dell'olfatto in grado di rilevare la preda, compresi gli esseri umani, fino a 32 km (20 miglia) di distanza6(fonte:Orsi polari, S. Markle, 2004).

Questo non dovrebbe destare preoccupazione in quanto non fanno di tutto per cacciare gli umani e raramente si avvicineranno a te.

Tuttavia, se stai visitando l'Artico, devi essere consapevole di altri odori che potrebbero attirarli. Ad esempio, durante la cottura o la conservazione degli alimenti.

Come stare al sicuro

Ecco alcuni suggerimenti per evitare di attirare gli orsi polari quando si accampano nelle regioni in cui abitano:

  • Scegli con cura il tuo campeggio– Gli orsi polari sono più comuni vicino al litorale, quindi scegli un luogo lontano dalla costa.
  • Conserva il cibo in contenitori sigillati– questo riduce eventuali odori che potrebbero attirare gli orsi polari (o altri orsi).
  • Evita di cucinare nelle tende– quando si cucina in tenda, gli odori persistono molto più a lungo.
  • Soggiorno in gruppi numerosi– la maggior parte degli attacchi uomo-orso polare ha coinvolto meno di 2 persone.

Fonte:Istituto Polare Norvegese

In che modo il cambiamento climatico sta influenzando gli attacchi degli orsi polari sugli esseri umani

Gli orsi polari mangiano la maggior parte del loro cibo in inverno quando cacciano le foche sul ghiaccio marino artico. Quando il ghiaccio marino si scioglie in estate, si spostano sulla terraferma o sulle isole artiche.

Durante l'inverno, accumulano i loro depositi di grasso che forniscono loro energia durante i mesi estivi, quando non possono cacciare le foche.

Tuttavia, il cambiamento climatico sta causando lo scioglimento anticipato del ghiaccio marino ogni anno, il che dà agli orsi polari meno tempo per accumulare le loro riserve di grasso pronte per l'estate.

Gli scienziati temono che ciò possa tradursi in orsi polari più carenti dal punto di vista nutrizionale nei mesi estivi7(fonte: Wildlife Society Bulletin, J. M. Wilder, Vol 41, Numero 3, 2017).

Ad esempio, in Canada, sono già state osservate più interazioni tra orsi polari e umani durante anni in cui il ghiaccio marino si è sciolto prima8(fonte:Ursus, D.Clark, vol. 14, n. 1, 2003).

In anni più recenti, da quando sono stati pubblicati gli studi citati in questo articolo, sono aumentati i casi di attacchi non provocati contro esseri umani, tra cui un uomo che stava raccogliendo bacche con i suoi figli a sei miglia da una comunità Inuit in Canada9(fonte:Mentre gli attacchi degli orsi polari aumentano nel riscaldamento dell'Artico, una ricerca di soluzioni, G. Dickie, 2018).

Cresce la tensione tra coloro che vogliono proteggere gli orsi polari e coloro che vogliono impedire tali attacchi.

Quanto sono comuni gli attacchi degli orsi polari?

Gli attacchi degli orsi polari sono molto rari, tra il 1870 e il 2014 ci sono stati solo 73 attacchi agli esseri umani da parte di orsi polari che hanno provocato 20 morti.

Quanto è grande un orso polare rispetto agli umani?

Un orso polare maschio medio è circa 1,5 volte più alto di un essere umano maschio e oltre 5 volte più pesante. Quando si fermò sulle zampe posteriori, al'orso polare può essere alto fino a 3 me torreggerebbe sopra un essere umano.

ILdimensione media di un orso polareil maschio è lungo tra 2,4-3 m (8-10 piedi) e pesa 350-680 kg (775-1500 libbre)10(fonte:L'orso polare, A. Hemstock, 1999). Al contrario, un maschio americano adulto è alto 1,75 m (5'9 ").11(fonte:Linea salute)e pesa 90 kg (198 libbre)12(fonte:Linea salute).

Cosa mangiano gli orsi polari?

Gli orsi polari sono carnivoricon la loro dieta preferita sono i mammiferi marini. Si nutrono principalmente di foche dagli anelli, seguite da vicino da foche barbute e balene beluga13(fonte:Polar Biology, MP Galicia, et al, Vol 38, Issue 12, 2015).

Mangeranno la maggior parte del loro cibo in inverno per costruire le loro riserve di grasso che possono convertire in energia durante l'estate quando il ghiaccio marino si scioglie e devono trasferirsi sulla terraferma o su gruppi di isole nell'Artico.

Durante l'estate si riempiranno di uccelli, mammiferi terrestri come i caribù e persino piante, bacche e alghe14(fonte:BMC Ecology, LJ Gormezano e RF Rockwell, Vol 13, Numero 51, 2013), il che porta alcune persone a chiamarli ipercarnivori (un animale la cui dieta è composta almeno per il 70% da carne).

Puoi mangiare gli orsi polari?

Capovolgendo leggermente la proposta,gli umani possono mangiare gli orsi polari?Sì, puoi mangiare carne di orso polare proprio come qualsiasi altro orso. Tuttavia, deve essere cotto bene per garantire che eventuali parassiti della trichinella vengano uccisi in quanto possono causare gravi malattie o la morte.

Devi anche evitare il suo fegato che è così ricco di vitamina A che può causare ipervitaminosi A, questa è una condizione mortale in caso di overdose di vitamina A.

Tuttavia, la caccia agli orsi polari è illegale nella maggior parte dei paesi artici a meno che tu non provenga da una popolazione nativa, quindi l'opportunità di mangiarlo non si presenta frequentemente.

FAQs

Cosa fare in caso di incontro con un orso? ›

Sdraiati a terra, intreccia le dita delle mani dietro il collo e con le braccia proteggi il capo, cerca di rimanere immobile finché l'orso termina l'attacco e si allontana. Non fuggire, non gridare e non tentare di colpirlo. Se indossi uno zaino potrebbe essere utile per proteggerti.

Perché l'orso attacca l'uomo? ›

L'orso non attacca se non è provocato. L'eventuale atteggiamento aggressivo o minaccioso ha il solo scopo di intimorire ed allontanare la persona che lo ha in qualche modo disturbato. Per questo qualche volta si possono verificare falsi attacchi, che non portano ad un reale contatto con l'uomo.

Cosa hanno paura gli orsi? ›

Contrariamente a quanto si possa pensare, gli orsi hanno generalmente paura degli umani. Li evitano e cercano di starne ben alla larga. Attaccano "solo se devono", per paura o se si sentono in pericolo, quando proprio non possono evitarlo.

Perché gli orsi polari sono in pericolo? ›

LE MINACCE

I cambiamenti climatici stanno mettendo a rischio la vita dell'animale simbolo dell'Artico. Non passa anno che si registra il nuovo record della temperatura più calda e del massimo ritiro dei ghiacciai. Tutto ciò influisce sulla vita dell'orso polare cambiandone le abitudini e perfino l'aspetto fisiologico.

Quando l'orso aggredisce l'uomo? ›

Sdraiati a terra, intreccia le dita delle mani dietro il collo e con le braccia proteggi il capo, cerca di rimanere immobile finché l'orso termina l'attacco e si allontana. Non fuggire, non gridare e non tentare di colpirlo. Se indossi uno zaino potrebbe essere utile per proteggerti.

Come difendersi da un orso polare? ›

Fermarsi, rimanere calmi e indietreggiare lentamente, senza fare movimenti bruschi e senza gridare. Non lanciare pietre o oggetti, il rischio di una reazione aggressiva aumenta. Se l'orso attacca, non bisogna reagire. Bisogna stare fermi e sdraiarsi lentamente a terra a faccia in giù.

Quale il nemico dell'orso? ›

L'unico vero nemico dell'orso è l'essere umano, che ha letteralmente cancellato l'orso bruno da parte del suo areale e continua a perseguitarlo per i motivi più svariati.

Quando gli orsi aggrediscono? ›

Ma esistono casi in cui può diventare aggressivo, in situazioni di paura in cui vede minacciata la sua sicurezza o quella dei suoi piccoli: "Come tutti gli animali selvatici l'orso cerca di evitare ogni incontro con l'uomo - ha spiegato Marco Antonelli - quando questo avviene, la sua prima reazione è la fuga.

Cosa attira un orso? ›

Cosa attira un orso? Mele, pere, viburni, sorbi, cornioli, prugnoli, fichi e ghiande attraggono gli orsi di nuovo a quote più basse, tra foreste, cespuglieti, coltivi e incolti. Inevitabilmente, in questi mesi, gli orsi frequentano molto di più aree antropizzate.

Cosa non piace agli orsi? ›

Contrariamente a quanto si possa pensare, gli orsi hanno generalmente paura degli umani. Li evitano e cercano di starne ben alla larga.

Cosa fare per allontanare gli orsi? ›

Parla con un tono alto e sicuro tenendo le braccia aperte per allontanare l'orso. Non guardarlo negli occhi e cerca di fare rumore. Il deterrente migliore è evitare di sorprendere l'orso. Potrebbe alzarsi sulle gambe posteriori per vederti meglio, ma è meglio rimanere sicuro di te e restare dritto.

Qual è il cibo preferito dagli orsi? ›

Da questa ricerca è emerso che nella top ten degli alimenti preferiti dagli orsi la frutta secca, soprattutto la faggiola (il frutto del faggio), risulta al primo posto, in particolare (ma non esclusivamente) durante l'iperfagia (il periodo in cui deve aumentare di peso per superare l'inverno).

Perché non ci sono gli orsi polari al Polo Sud? ›

È toccato quindi a lui spiegare che da queste parti orsi non ci si sono mai stati perchè la fauna locale è frutto dell'evoluzione dei mammiferi sull'antichissimo supercontinente Gondwana che legava l'Antartide all'Amercia Latina, all'Africa e all'Australia.

Quanti orsi polari sono rimasti in tutto il mondo? ›

La popolazione attuale di orsi polari stimata è tra i 22.000 e 31.000 esemplari, il 60% dei quali vive in Canada.

Quanti orsi polari muoiono all'anno? ›

Gli orsi polari si stanno estinguendo? Ad oggi la popolazione di orsi polari è stimata tra i 22mila e 31mila esemplari, il 60% dei quali si trovano in Canada. Ma diversi studi concordano sul rapido declino che potrebbe portare alla scomparsa di circa un terzo dell'attuale popolazione entro il 2050-2055.

Dove colpire un orso? ›

Dove colpire un orso? Se devi sparare a un orso, aspetta che sia vicino a te (non più di 10-12 metri) e mira alla parte bassa del collo o alla testa.

Quanto tempo rimane in letargo l'orso? ›

Durante i circa sei mesi che trascorrono in questo stato di quiescenza il battito cardiaco rallenta (quello dell'orso nero, Ursus americanus, passa dai 55 ai 9 battiti al minuto) e così il metabolismo: questi mammiferi consumano le scorte di grasso acquisite e non hanno bisogno di mangiare, né bere.

References

Top Articles
Latest Posts
Article information

Author: Domingo Moore

Last Updated: 12/25/2023

Views: 6491

Rating: 4.2 / 5 (73 voted)

Reviews: 88% of readers found this page helpful

Author information

Name: Domingo Moore

Birthday: 1997-05-20

Address: 6485 Kohler Route, Antonioton, VT 77375-0299

Phone: +3213869077934

Job: Sales Analyst

Hobby: Kayaking, Roller skating, Cabaret, Rugby, Homebrewing, Creative writing, amateur radio

Introduction: My name is Domingo Moore, I am a attractive, gorgeous, funny, jolly, spotless, nice, fantastic person who loves writing and wants to share my knowledge and understanding with you.